Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on Ott 28, 2014 in Dolci, Tè del pomeriggio | 3 comments

Flapjack e la lingua inglese

Mi dispiace…

Mio marito ed io abbiamo avuto un paio di mesi intensi, con un matrimonio (non la nostra), alcune vacanze, un lavoro nuovo (per me) e un referendum di Indipendenza. Per questo motivo non ho avuto tempo di fare la cucina e il blogging, purtroppo.

Vorrei correggere questa situazione nel corso delle prossime settimane.

Ciò detto, questa settimana ho trovato un piccolo po’ di tempo di scrivere un articolo per la British Council del flapjack e la complessità della lingua inglese (scritto in inglese).

Sul blog c’è una ricetta molto semplice per il mio flapjack preferito. Il dolce appiccicoso è molto semplice da preparare e questo è perfetto per l’autunno, con l’avena ricoperta di burro e sciroppo d’oro.

Ecco la ricetta scritta in italiano…

Ingredienti

  • 350gr d’avena
  • 175gr di burro 175g
  • 100gr di Golden Syrup (se non potete comprarlo potete utilizzare il miele)
  • 150g zucchero bruno di canna
  • 75g di datteri (tritato)
  • 75g di noci (tritato)
  • Un pizzico di zenzero in polvere

Metodo di preparazione

  • Mettete il burro in una padella e fate scaldare a fuoco basso. Quando il burro è fuso aggiungete il golden syrup (o miele) e lo zucchero fate scaldare a fuoco basso per sciogliere. Fate attenzione a non bruciare il burro.
  • Poi togliete la padella dal fuoco e aggiungete l’avena, i noci, i datteri e lo zenzero.
  • Mettete la miscela in una teglia poco profondita che è ricoperta con carta da forno.
  • Comprimete la miscela per farlo denso.
  • Mettetelo nel forno (già caldo) e cuocetelo per 35-40 minuti a 160C.
  • Poi toglietelo dal forno e lasciatelo raffreddare completamente.
  • Tagliatelo a quadrati e serviteli.

Dureranno almeno una settimana se conservati in un contenitore ermetico.

 

Flapjack

 

3 Comments

  1. Cara Rebecca, non riesco a trovare la ricetta – in italiano – dei flapjack. Io, è vero, non sono un genio con il computer, ma proprio non riesco a trovarla. Io amo molto la english bakery (ho appena fatto gli scones), e vorrei provare i flapjach. Grazie,a presto, Maria.

  2. Cara Maria,
    Hai ragione, la ricetta scritta in italiano non era sul blog. L’ho appena aggiunta. Sono molto felice che ti piace cibo inglese!!
    Grazie Rebecca

  3. Ciao Rebecca!
    Ho studiato e vissuto per quasi due anni in Inghilterra, dall’antipatia iniziale, sono passata ad un amore sincero e consapevole per tutto ciò che vi rende così unici. 😉
    Mi piace molto questo spazio e sono curiosa di seguire le ricette e il tuo inglese!
    Ho deciso di assegnarti un premio della rete, passa dal mio blog per ritirarlo.
    Benvenuta in Italia!
    Mi sono appena iscritta alla tua cucina inglese!
    ester